Richiesta di Smentita

News & Comunicati
Democrazia Cristiana
Title
Vai ai contenuti

Richiesta di Smentita

NEWS D. C.
Pubblicato da Elisabetta Trenta in Comunicati Stampa · 22 Giugno 2023
Tags: richiestasmentita
                                                                                DEMOCRAZIA CRISTIANA                             
                                                                                                          
 Spett.le Termolionline.it
                                                                                                     C.A. del Direttore Emanuele Bracone
 
Roma, 13 giugno 2023
Oggetto: richiesta di smentita
Gentile Direttore,
Le scrivo con riferimento all’articolo “ "Democrazia cristiana storica" in campo per Cotugno ”, pubblicato il 12 giugno 2023, il quale è ingannevole nel contenuto perché parla di un soggetto che giuridicamente non esiste. Mi spiego:
L’Articolo inizia dicendo “Il Partito della Democrazia Cristiana Storica, nell’ambito dell’accordo politico stipulato con il partito di Forza Italia e riguardante l’intero territorio nazionale, sosterrà con il voto dei propri iscritti e simpatizzanti la candidatura di
Le segnalo che non esiste alcuna Democrazia Cristiana storica, come pure non esiste alcuna Democrazia Cristiana nuova, ma soltanto la Democrazia Cristiana, di cui la sottoscritta fa parte, creata nel 1943, attiva fino al 1994 e tornata a nuova vita con il 19° Congresso svoltosi a Roma in data 18-19 febbraio 2023, durante il quale è stato eletto segretario l’Avv. Antonio Cirillo.  
Tutti coloro che utilizzano il simbolo o il nome della Democrazia Cristiana, stanno usando un nome o un simbolo che non gli appartiene.
E’ per questo motivo che la Democrazia Cristiana, subito dopo il Congresso, ha inviato diffide stragiudiziali a tutte le organizzazioni partitiche e non, che abbiano fatto un uso improprio della denominazione o di contrassegni appartenenti o appartenuti al partito della Democrazia Cristiana.
Nel restare a disposizione per ogni chiarimento, Le chiedo pertanto, di eliminare l’articolo dal sito e pubblicare la presente smentita.
La ringrazio anticipatamente e le invio i miei più cordiali saluti.  
Elisabetta Trenta  
          
 



Torna ai contenuti