ANTONIO CIRILLO (DC) A ROTONDI: “MANOVRA MALDESTRA, PRIVA DI RILEVANZA GIURIDICA”

News & Comunicati
Democrazia Cristiana
Title
Vai ai contenuti

ANTONIO CIRILLO (DC) A ROTONDI: “MANOVRA MALDESTRA, PRIVA DI RILEVANZA GIURIDICA”

NEWS D. C.
Pubblicato da Antonio Cirillo in Comunicati Stampa · 16 Agosto 2023
Tags: DCCirilloRotondi;
DC, ANTONIO CIRILLO (DC) A ROTONDI: “MANOVRA MALDESTRA, PRIVA DI RILEVANZA GIURIDICA”

"In seguito alla rinascita della DC, abbiamo osservato un incremento significativo nelle manovre di disturbo e nelle campagne di disinformazione da parte di coloro che hanno sempre cercato di ostacolare il nostro rinnovamento." Queste sono le parole del Segretario della DC, Antonio Cirillo, in risposta alle recenti dichiarazioni del presidente della fondazione Dc/Fiorentino Sullo, Gianfranco Rotondi, che sono state ampiamente diffuse dai media. Secondo tali dichiarazioni, l'assemblea dei soci avrebbe deciso all'unanimità di rinunciare al logo e alla denominazione precedentemente conferiti da Cdu/Cristiani Democratici Uniti e Democrazia Cristiana, restituendo la titolarità di tali diritti a quello che, secondo le parole di Rotondi, sembrerebbe essere l'UDC.

Il Segretario Cirillo prosegue: "Desidero sottolineare che coloro che si autoproclamano Democristiani, senza alcun fondamento legittimo, sono stati formalmente diffidati sia da me che dal Segretario Amministrativo, Dr. Sabatino Esposito. Il nostro statuto non prevede alcun diritto "successorio". La fondazione Sullo non possiede alcuna autorità o diritto di decidere sul futuro del Partito. Questa è chiaramente una manovra maldestra per altro priva di rilevanza giuridica. Tuttavia, la nostra direzione è chiara e determinata, e non siamo disposti a deviare dal nostro percorso.

In questo contesto, esorto tutti i membri e sostenitori a rimanere uniti e solidali. Eravamo consapevoli di tali tentativi di sabotaggio sin dall'inizio della nostra rinascita politica. Questi sono tentativi vani che mirano esclusivamente a ostacolare la nostra missione di rinascita della Democrazia Cristiana. Tuttavia, siamo confidenti nella nostra integrità e trasparenza, e a differenza di altri, non abbiamo nulla da nascondere.

Nonostante le continue provocazioni, siamo fermi nel nostro impegno e abbiamo apertamente invitato i detrattori a un dibattito pubblico, ma hanno sempre evitato il confronto. La DC, oggi, è rinata dall'eredità politica che ci è stata consegnata, e continueremo a progredire con determinazione e unità."
Il Segretario Nazionale DC Avv. Antonio Cirillo



Torna ai contenuti